Bra: ad aprile via libera all’arte di strada nel centro storico


 

Bra: ad aprile via libera all’arte di strada nel centro storico

L’arte di strada sarà protagonista della primavera a Bra. Per tutto il mese di aprile 2017, ogni sabato dalle 15.30 alle 19.30, giocolieri, bande musicali itineranti, acrobati e circensi animeranno i pomeriggi del centro storico braidese.

Così, aspettando il festival di settembre che, da anni, celebra l’arte di strada sotto al Zizzola, dal 1 al 29 aprile esibizioni diffuse faranno da allegra cornice al passeggio e allo shopping nel cuore della città. Tra gli altri, con le loro proposte di intrattenimento coloreranno i sabati pomeriggio braidesi il gruppo musicale Beat Circus, la banda cittadina, la banda di San Pietro (Torino), di Cherasco, di Sommariva Perno, di Sommariva del Bosco e di Farigliano, Up Scuola di Circo, Luca Chiarva con lo spettacolo "All in one show", gli olandesi Jasmijn e Tobit, l'inglese Daniel, i burattini della Famiglia Cera, i truccabimbi, Asia la cartomante, i Racconta storie… Tutti gli artisti di strada “fuori cartellone” che vorranno unirsi all’evento potranno farlo con esibizioni a cappello nelle aree del centro storico, previa necessaria comunicazione all’Ufficio turismo e manifestazioni del Comune di Bra (tel. 0172.430185 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

Gli artisti si esibiranno nelle riqualificate via Vittorio Emanuele II, via Cavour e via Principi di Piemonte, in via Marconi, in via Pollenzo e in via Audisio. Per permettere lo svolgimento della manifestazione, sabato 1 aprile 2017, primo giorno della rassegna, saranno chiuse al traffico dalle 15 alle 20 via Principi di Piemonte, via Marconi fino all’incrocio con via Aldo Moro, via Fratelli Carando (fino all’incrocio con via Vittone) e il tratto di via Audisio compreso tra piazza Roma (angolo istituto superiore “Guala”) e via Principi di Piemonte. Sarà possibile parcheggiare gratuitamente negli ampi cortili delle scuole primarie di via Marconi e del liceo scientifico in via Fratelli Carando.

La rassegna “Via libera all’arte di strada” è promossa dal Comune di Bra in collaborazione con la sezione cittadina dell’Ascom e i Comitati di Via. Maggiori informazioni su turismoinbra.it o contattando l’ufficio comunale turismo e manifestazioni allo 0172.430185

Info: Città di Bra – Ufficio Turismo e Manifestazioni
tel. 0172.430185 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fonte: www.comune.bra.cn.it

Bra: a Palazzo Traversa dialogo con l’antropologo e podista Maccagno


 

Bra: a Palazzo Traversa dialogo con l’antropologo e podista Maccagno

Il 1 aprile alle 17 conferenza con l’autore di “Lungo lento. Maratona e pratica del limite”

“La storia dell'umanità inizia con i piedi”, scriveva nel 1964 l’antropologo e archeologo André Leroi-Gourhan. Di piedi e di maratone, ma anche di evoluzione, limiti e diversità si parlerà sabato 1 aprile 2017, alle 17 al museo di arte, storia e archeologia di Palazzo Traversa a Bra, nell’ambito della conferenza tenuta da Paolo Maccagno, antropologo, runner e ricercatore del Department of Anthropology dell’University of Aberdeen, in Scozia. Durante l’incontro Maccagno presenterà il suo libro “Lungo lento. Maratona e pratica del limite”.

“Questo è un libro sull’umano e sui suoi limiti – si legge nella recensione del volume -. Il suo ritmo è quello lento della maratona, che assomiglia a un’esplorazione di possibilità, assomiglia all’evoluzione. Solo due milioni di anni fa, e solo con il genere Homo, inizia la crescita dell’encefalo. Ben prima, l’innovazione che ci fece divergere da tutte le altre grandi scimmie scaturì dai piedi e dalla loro meccanica. Precisamente, dalla postura bipede: un’invenzione formidabile, ma anche imperfetta, come spesso accade nell’evoluzione”.

L’appuntamento al museo, organizzato in collaborazione con l'associazione culturale "Amici dei Musei", è ad ingresso libero fino esaurimento posti. Gli incontri a Palazzo Traversa proseguiranno anche la settimana successiva, mercoledì 5 aprile alle 20.45, con “L'incoronazione di Dario. Dramma per musica in tre atti di Antonio Vivaldi”, guida all’ascolto e conversazione con Gastón Fournier-Facio, direttore artistico del Teatro Regio di Torino. Maggiori informazioni allo 0172.423880

Info: Città di Bra – Palazzo Traversa
tel. 0172.432880 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LeggiAmo! In biblioteca incontri formativi per genitori e insegnanti


 

LeggiAmo! In biblioteca incontri formativi per genitori e insegnanti

Il 29 marzo si parla di crescita psicologica attraverso la fantasia, il 19 aprile di linguaggio

Leggere fa bene e aiuta a crescere. Lo sa bene la biblioteca civica di Bra che, da anni, propone appuntamenti di lettura per i più piccoli e, parallelamente, occasioni di confronto e approfondimento per adulti. Così, a marzo e ad aprile in biblioteca “Giovanni Arpino”, in via Guala 45, si svolgerà “LeggiAmo storie!”, ciclo di incontri per genitori, insegnanti, educatori e bibliotecari a cura della psicologa Cristina Giordana del Centro medico “Santa Chiara”.

Durante il primo incontro, in programma per mercoledì 29 marzo 2017, si parlerà di come favorire la crescita psicologica del bambino attraverso la fantasia, la lettura e il racconto di storie, mentre il 19 aprile, con il supporto della logopedista Paola Allasia si affronteranno argomenti relativi all'espansione del vocabolario e alla capacità narrativa. Entrambi gli appuntamenti, ad ingresso gratuito, si svolgeranno a partire dalle 18 nella recentemente rinnovata Sala Adulti della biblioteca. In contemporanea, i bambini dei partecipanti potranno divertirsi con laboratori di lettura a cura di Abracadabra, su prenotazione.

Il progetto “LeggiAmo storie” rientra nelle iniziative di Nati per Leggere Piemonte ed è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo di Torino nell’ambito del Programma ZeroSei. Prenotazioni e maggiori informazioni in biblioteca, chiamando lo 0172.413049 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Info: Città di Bra – Biblioteca civica
tel. 0172.413049 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giornate FAI di Primavera 2017


 

Giornate FAI di Primavera 2017

25° edizione: sabato 25 e domenica 26 marzo
Torna in 400 località di tutta Italia le Giornate FAI di Primavera, la manifestazione del FAI.

Una grande festa di piazza dedicata ai beni culturali. Un’occasione unica per scoprire luoghi solitamente chiusi al pubblico e sentirsi parte di quell’Italia vivace e impegnata, creata dai 9 milioni di persone che in questi anni hanno dimostrato di amare e di riconoscersi nell’immenso patrimonio culturale custodito nel nostro Paese. Chiese, ville, borghi, palazzi, aree archeologiche, castelli, giardini, archivi storici: sono oltre 1.000 i luoghi aperti con visite a contributo libero in tutte le Regioni grazie all’impegno e all’entusiasmo delle Delegazioni e dei volontari del FAI.

Per tutte le info e i luoghi visitabili link sito: http://giornatefai.it/

Bra: letture animate verso la Pasqua


 

Bra: letture animate verso la Pasqua

Di corsa dietro un coniglio bianco, a caccia di folletti tra storie e filastrocche: ogni lunedì la biblioteca civica di Bra “Giovanni Arpino” accoglie i racconti di “Nati per leggere”. Lunedì 27 marzo 2017 OfficinaZeta porta i piccoli lettori “nel paese delle meraviglie”. “Dove corri signor Coniglio?” è il titolo della lettura animata che prende il via quando Alice, che sta facendo i compiti in giardino, è distratta da un coniglio bianco che correndo perde una valigetta misteriosa e piena di sorprese. Lunedì 3 aprile sarà invece la volta di Cianciacuore che interpreta “Sei folletti nel mio cuore”. Il 10 aprile, Gabriella Spadaro porta alla biblioteca di Bra i “Racconti di Pasqua” tra storie, filastrocche e leggende per rispondere alle domande dei più piccoli. Le letture animate per bambini da 3 a 7 anni iniziano alle 17 nella sala ragazzi. Il progetto “Nati per Leggere – Piemonte” è promosso dalla Regione Piemonte e realizzato con il contributo della Compagnia di San Paolo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Bra. L’ingresso è libero fin ad esaurimento posti, su prenotazione obbligatoria al numero 0172 413049.

Proseguono anche ogni sabato mattina, fino all’8 aprile 2017, sempre nella sala ragazzi della biblioteca, gli appuntamenti di Bibliobebè, letture animate per piccoli da 9 a 36 mesi. Nel programma di quest’anno dal titolo “Scopri il piccolo principe che è in te”, Daniela Febino racconterà fiabe e storie tra musica e immagini. Alle 10 sono in programma le attività per bambini da 9 a 18 mesi, alle 11 per la fascia d’età 19-36 mesi. L’ingresso è libero su prenotazione obbligatoria direttamente in biblioteca o al numero 0172 413049. Il progetto fa parte di Nati per Leggere Piemonte ed è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del Programma ZeroSei. Maggiori informazioni sulle attività della sala ragazzi sono sul sito web del Comune di Bra, nella sezione Servizi e procedimenti / Biblioteca.

Info: Città di Bra – Biblioteca civica
tel. 0172.413049 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fonte: www.comune.bra.cn.it

sitocomunebra

informagiovanipiemonte

Newsletter

 Facebook

 

 

Twitter

youtube

IMAGE
Bra: ad aprile via libera all’arte di strada nel centro storico

Bra: ad aprile via libera all’arte di strada nel centro storico   L’arte di strada sarà protagonista della primavera a Bra. Per tutto il mese... Read More...
IMAGE
Bra: a Palazzo Traversa dialogo con l’antropologo e podista Maccagno

Bra: a Palazzo Traversa dialogo con l’antropologo e podista Maccagno   Il 1 aprile alle 17 conferenza con l’autore di “Lungo lento. Maratona e... Read More...
IMAGE
Giornate FAI di Primavera 2017

Giornate FAI di Primavera 2017   25° edizione: sabato 25 e domenica 26 marzoTorna in 400 località di tutta Italia le Giornate FAI di Primavera, la... Read More...
IMAGE
LeggiAmo! In biblioteca incontri formativi per genitori e insegnanti

LeggiAmo! In biblioteca incontri formativi per genitori e insegnanti   Il 29 marzo si parla di crescita psicologica attraverso la fantasia, il 19... Read More...
IMAGE
Bra: letture animate verso la Pasqua

Bra: letture animate verso la Pasqua   Di corsa dietro un coniglio bianco, a caccia di folletti tra storie e filastrocche: ogni lunedì la... Read More...

Informagiovani di Bra Telefono: 0172438241 - 0172412283  Fax: 0172424500 Orario: lunedì, martedì e giovedì 9.00-12.30/15.00-16.30; venerdì 9.00-12.30. Chiuso mercoledì e sabato. Sede: l'Informagiovani di Bra si trova in via Barbacana, 8 CAP 12042 Bra(CN) E-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  chi siamo Info privacy policy e cookies